Testimonianze

La ricchezza del patrimonio culturale di un territorio si deve anche alla memoria delle comunità che vi abitano e vi lavorano. La costituzione di un Archivio audio-visivo della memoria della trasformazione del territorio è oggi un passaggio imprescindibile per il recupero e la tutela del patrimonio culturale immateriale. Accogliendo le disposizioni europee (Convenzione per la Salvaguardia dei Beni Culturali Immateriali: trattato internazionale approvato dalla Conferenza Generale dell’UNESCO il 17 ottobre 2003) i Consorzi di bonifica hanno dato il via a un processo di raccolta e valorizzazione delle testimonianze di coloro che hanno vissuto in prima persona le principali fasi di trasformazione della campagna (contadini, tecnici, idrovoristi, agronomi, ingegneri) e di coloro che hanno assistito a eventi catastrofici, quali alluvioni, tracimazioni di fiumi, episodi di dissesto idrogeologico riconducibili spesso a incontrollata cementificazione o a sregolati interventi di disboscamento.
Tutte le interviste realizzate sono visibili online, indicizzate e ricercabili attraverso parole chiave.

Ultimi inserimenti

Urbano Chiodetto, nato a Carrara Santo Stefano (PD) il 25/07/1936. Ex presidente del Consorzio Adige Bacchiglione dal 1979 al 1995. Imprenditore agricolo attualmente in pensione.
Intervista a Graziano Tasinato, nato a Conselve (PD) nel 1955. E' stato presidente del COnsorzio Adige Euganeo dal 1995 al 2000. Dipendente comunale del Municipio di Conselve.
Lidia Pittarello (1931), testimone dell'alluvione del novembre 1966 in località Zena Rotta del Brenta nel comune di Conche di Codevigo
Lucio Zatti (1953) Insegnante di materie artistiche, testimone dell'alluvione del novembre 1966, Rotta del Piovego, località Campolongo Maggiore

Germana Salmaso (1929) Testimone dell'alluvione del novembre 1966, Rottura del Piovego, località Ponte San Nicolò

Giovanni Bezzon (1929) Sindaco di Ponte San Nicolò durante l'alluvione del novembre 1966 Operatore durante i soccorsi Rottura del Piovego, località Ponte San Nicolò
Rino Gobbi (1948) Testimone dell'alluvione del novembre 1966, Rotta del Piovego località Campolongo Maggiore
Agostino Vangelista (1938) Agricoltore, è stato consigliere del Consorzio Bacchiglione Brenta, testimone dell'alluvione del novembre 1966

Mario Zanni (1938) Idrovorista per il Consorzio Bacchiglione Brenta, attualmente in pensione, operante durante l'alluvione del novembre 1966

Guido Carraro (1943) Testimone dell'alluvione del novembre 1966, Rotta del Piovego in località Campolongo Maggiore
Romeo Marin (1941) Idrovorista per il Consorzio Bacchiglione Brenta, attualmente in pensione Operante durante l'alluvione del novembre 1966
Riccardo Cappellozza (1931) Barcaro, attualmente in pensione, direttore del Museo della Navigazione di Battaglia Terme
Terrevolute
A cura di LabOr Laboratorio di Storia Orale
DiSSGeA - Università di Padova

ANBI Veneto
Contatti
Laboratorio di Storia Orale - LabOr
Sede: c/o il Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità dell’Università degli Studi di Padova – DiSSGeA
Via del Vescovado, 30 – 35141 Padova
Mail: labor.dissgea@unipd.it
Telefono: +39 049 8278558
© 2016 Terrevolute - Powered By SICAPWeb